13 aprile 2019

Pastiera 3.0


Tra una settimana è Pasqua. La mia cucina è in pieno fermento nonostante il pochissimo tempo a disposizione: LA SERA SONO DISTRUTTA ma la soddisfazione di vedere tante pastiere ripaga la stanchezza!!! Le pastiere sono quel dolce bello da portare in dono a qualcuno, così almeno faceva mia mamma. Ne preparava TANTE e le regalava, parenti, amici, vicini di casa...un MOOD senza il quale non era Pasqua. A disposizione tutti i formati, quella del giorno di Pasqua ovviamente era in formato maxi. Oggi mamma di pastiere non ne fa più e allora ho iniziato io. Ne ho da preparare altre tre!!!

#recipe
La ricetta è la stessa utilizzata lo scorso anno. Consigliata da una napoletana DOC, l'ho preparata con la crema pasticcera.

PASTIERA
ingredienti
per il ripieno di ricotta e grano

350 gr di ricotta vaccina
250 gr di zucchero
350 gr di grano precotto
1 fialetta di fiori d'arancio
200 ml di latte
2 uova
150 g di gocce di cioccolato
scorza di 1 arancia
scorza di 1 limone
sale
per la crema pasticcera
1 uovo
50 gr di zucchero
7,5 gr di farina
12,5 ml di latte
1 fialetta di vaniglia
per la frolla
qui

Cuocere il grano con latte, la scorza di arancia e un cucchiaio di zucchero. Mescolare continuamente fino a quando il latte non si sarà completamente assorbito. Lasciare raffreddare. In una ciotola capiente, lavorare insieme la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere un composto morbido e senza grumi. Aggiungere le uova, un pizzico di sale e i fiori d'arancio. Mescolare con un mestolo di legno. Aggiungere le gocce di cioccolato. Lasciare riposare e nel frattempo preparare la crema pasticcera. Lasciare raffreddare anche la crema e appena pronta amalgamarla alla ricotta. Unire il grano freddo e mescolare fino ad ottenere una crema omogenea. Lasciare riposare in frigo. Nell'attesa preparare la pasta frolla. Dopo avere steso la frolla in uno stampo con bordi alti, versare l'impasto di ricotta e grano. Infornare a temperatura di 180 per 1 ora e trenta minuti.

ON AIR
Relaxing Music
Share:

1 commento

  1. Quest'anno anche salto il giro.. farò il migliaccio che è più veloce! baci e buona domenica delle Palme :-*

    RispondiElimina

Template by pipdig