30 ottobre 2018

Pizzette Mostruose.


PRONTI PER LA NOTTE PIÙ SPAVENTOSA DELL'ANNO??? Oramai in Italia ci siamo convertiti alla grande a questa mostruosa festa americana che però rispetto a tante altre cose made in USA, la trovo molto divertente e festosa. In realtà mi piace tanto tutto quello che c'è intorno: decorazioni, maschere, la zucca da svuotare, l'allegria dei bambini nel prepararsi a questa nottata.

#recipe
In cucina poi c'è tanto da fare soprattutto se si decide di organizzare una festa per i bimbi - noi la stiamo organizzando per la sera del primo novembre. Su ALICE di Ottobre - da pagina 160 a pagina 164 - trovate un intero menù MOSTRUOSAMENTE GOLOSO E DIVERTENTE preparato da Raffaella Caucci, lei la trovate su Profumo di Cannella. Le ricette sono tutte molto semplici da preparare anche se a vederle potrebbe sembrare richiedano più tempo.

PIZZETTE MOSTRUOSE
ingredienti

150 gr di yogurt greco intero - 150 gr di yogurt bianco intero
120 gr di farina 0
1/2 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate
300 gr di passata di pomodoro
olive nere snocciolate
olio evo
sale

Raccogliere in una ciotola lo yogurt scolato dal liquido in eccesso. Mescolare la farina con i lieviti o e il sale, unire allo yogurt ed impastare fino ad ottenere u composto sodo e omogeneo. Coprire e lasciare riposare. Nel frattempo condire la passata di pomodoro con un filo di olio e sale. Scolare accuratamente le olive. Per la realizzazione nel ragno procedere così: tagliare una rondella partendo dall'estremità con il foro a croce (la testa del ragno), tagliare in orizzontale la parte che resta dell'oliva a metà (due corpi del ragno). Prendere una seconda oliva e tagliarla a metà. ogni metà tagliarla nuovamente i tre parti, tre striscette (le zampette del ragno). Stendere l'impasto con un matterello su un piano di lavoro leggermente infarinato. Con un coppapasta realizzare le pizzette tonde. Trasferire le pizzette su una teglia ricoperta di carta da forno e passere il pomodoro su tutte le pizzette. Comporre il ragno e infornare a 200° per una decina di minuti o comunque fino a doratura.
Share:

24 ottobre 2018

Brioche allo Yogurt e gocce di Cioccolato (un'altra ricetta dei Pangoccioli).


Oggi sul blog la ricetta delle mini brioche con yogurt e gocce di cioccolato (altra versione di ricetta per pangoccioli) da preparare per la prima colazione di un giorno importante.

#recipe
Ingrediente principale: il tempo!!! Le ore di lievitazione sono tante - e io non le ho rispettate neppure tutte - ma come tutti i lievitati più ore hanno per crescere e più saranno buoni.
Per la preparazione ho preso spunto dalla rivista di cucina ALICE di Ottobre - vedi pag 180. Ho scoperto il giornale da poco e mi piace molto per impaginazione chiara e come le ricette sono descritte. CONSIGLIO.

Share:

22 ottobre 2018

Autumn in Latera.




Quando la terra comincia a dormire sotto una coperta di foglie leggere, quando gli uccelli non cantano niente.
Quando di ombrelli fiorisce la gente,
quando si sente tossire qualcuno,
quando un bambino diventa un alunno.
Ecco l'Autunno!!!


Share:

15 ottobre 2018

Home Made Christmas.


Chi decora la casa per il Natale in anticipo è più felice degli altri, secondo gli esperti. Effettivamente aspettare la tradizionale data dell' 8 Dicembre per riempire la casa di festa, è po' noioso. Lorenzo è già in fermento natalizio. Ha preparato le sue letterine per Babbo Natale e le ha attaccate al vetro della finestra rivolte verso l'esterno così che Babbo Natale le possa leggere. Lo scorso fine settimana abbiamo già guardato il DVD natalizio con la raccolta della avventure di TOPOLINO e Co.  A riempire ancora di più l'atmosfera, la compilation natalizia su CD - comprato da TIGER costo 1 euro. IO e Lorenzo ascoltiamo il CD ad oltranza e balliamo come pazzi.

#newproject
COSì CHE QUEST'ANNO IN ATTESA DEL NATALE PENSO HOMEMADE. Dedico una sezione qui sul mio blog alle preparazioni home made - in cucina - natalizie. Preparazioni facili fatte con ingredienti grezzi e facilmente reperibili. PREPARAZIONI FATTE IN CASA, tra una letterina e una cantata. PREPARAZIONI ROMANTICHE DA REGALARE: HOMEMADE CHRISTMAS GIFT.

#recipe
La produzione di Liquore al Cioccolato è un MUST. Lavorando di anticipo abbiamo abbastanza tempo per fare diversi abbinamenti: cioccolato&caffè - cioccolato&zenzero - cioccolato&rhum. Il liquore si conserva benissimo sia fuori sia dentro il frigo.  

LIQUORE AL CIOCCOLATO - BASIC
ingredienti 
1 litro di latte intero
700 g di zucchero
1 bustina di vanillina
160 g di cacao amaro
300 ml di alcol

In un pentolino scaldare il latte e aggiungere poco alla volta lo zucchero, mescolando fino a farlo sciogliere bene. Aggiungere la vanillina e il cacao setacciato. Lasciare su fiamma bassa per circa mezz'ora senza far raggiungere il bollore. Lasciare raffreddare e aggiungere per ultimo l'alcol.
Imbottigliare e lasciare riposare per 2 settimane prima di consumarlo. Prima di servire sbattere la bottiglia perché la parte alcolica tende a separarsi da quella cremosa.
IMPORTANTE SETACCIARE IL CACAO. 

ON AIR 
Merry Christmas (I Don't Wanna Fight Tonight) - The Ramones

Share:

11 ottobre 2018

Plumcake allo Yogurt. La ricetta facile e veloce per la colazione del giorno dopo.


#recipe
Ieri sulle Stories di Instagram ho pubblicato la preparazione del Plumcake allo Yogurt. Qui sotto la ricetta facile e veloce per la prima colazione di domani mattina dal profumo di buono.
TEMPO DI PREPARAZIONE - esclusa cottura - circa 15 minuti.

Share:

8 ottobre 2018

Pizza HomeMade. 22 weeks pregnant!!!

22 settimane - SECONDA VOLTA - incinta #chiloavrebbemaidetto. Io di sicuro non avrei scommesso su me stessa.

E così che vi racconto il motivo della mia assenza durante i mesi precedenti. Come per la scorsa gravidanza, sono stata attaccata da quelle NAUSEE tremende che mettono KO corpo e morale. Di mangiare non se ne parlava. Di cucinare ancora meno. Così che guardavo i giorni passare e il mio caro blog fermo all'ultimo pensiero di una donna non ancora incinta per la seconda volta. 

#ilveroattodamore
Per lo più mi raccontavano che il secondo figlio è il VERO ATTO D'AMORE. Ecco io a questa frase non ho dato mai molta importanza. Lorenzo è sempre stato un bimbo sereno, cresciuto con tutto l'amore che possiamo ogni giorno. Cresciuto sempre a confronto con altri bimbi. Ma poi c'è stato quel giorno in cui ci ha parlato del "fratellino" così consapevolmente che in me-in noi c'è stata un'apertura diversa sul tema "secondo figlio". 
SEGUIRE L'EMOZIONE METTENDO DA PARTE LA RAGIONE NON È MAI STATA UNA SCELTA COSÌ SBAGLIATA. E in quel momento a noi l'emozione ci ha fatto spingere oltre quella soglia che forse avevamo paura di sorpassare o SEMPLICEMENTE perché non era il momento. E a proposito di MOMENTO, sono contenta che sia successo oggi che Lorenzo tra circa due mesi compierà 6 anni. Mi piace coinvolgerlo, mi piace parlare con lui di questo evento con consapevolezza, mi piace quando mi dice : "Mamma ma secondo te questo gioco gli piacerà al fratellino???"


Così che aspettiamo ADRIANO per la prima settimana di Febbraio. Io ho smesso di lavorare già da due settimane - RIPOSO ASSOLUTO, anche se con la seconda gravidanza il riposo assoluto è un'utopia. 

#pizzahomemade
L'aspetto più bello di stare a casa? Avere tempo la mattina. Avere tempo di comprare la verdura fresca. Avere tempo di preparare la cena con cura e avere tanto tempo per il mio amato home made!!!
Sono già tre settimane che il Venerdì  prepariamo la pizza fatta in casa: CHE GODURIA!!! 

#pizzaapranzo
Quando siamo tutti a casa per pranzo (solitamente il sabato o la domenica) oppure in compagnia di amici, mi piace preparare la pizza. Come se di giorno fosse più gustosa, di sicuro si digerisce meglio. E poi è un pasto estremamente conviviale. Quando la servo, la taglio su un piatto girevole in legno così da metterlo al centro della tavola  e lasciare che  ogni commensale prenda il suo spicchio!!!


PIZZA HOME MADE 
ingredienti per 4 teglie di pizza 
800 gr di farina 0 
1 cubetto di lievito di birra 
2 cucchiai abbondanti di olio extra-vergine di oliva 
2 cucchiaini di sale 

ON AIR 
Viva la Libertà - Jovanotti

Share:

3 ottobre 2018

Crostatine di frolla arrotolate. Esperimento non proprio riuscito.


A PROPOSITO DI OTTOBRE, quando mi fisso con una ricetta e poi però il risultato non è esattamente lo stesso anzi è totalmente diverso. Ispirata alla ricetta delle crostata arrotolata di @dolcifrolla, lo scorso pomeriggio mi sono dedicata anche io alla preparazione di questa crostata che esteticamente è bellissima - si vede sulla profilo instagram di @dolcifrolla. Per pigrizia decido di usare la ricetta della mia frolla ma come i migliori insegnano OGNI DOLCE HA LA SUA RICETTA E DEVE ESSERE RISPETTATA AL GRAMMO.

Share:
Template by pipdig