30 gennaio 2017

Ricominciare la settimana...con i buoni propositi a seguito.

ON AIR 
Geri Halliwell - Alleluia


Ricomincia la settimana. Buoni propositi da perseverare: superare i 10 mila passi tutti i giorni, guadagnare nuovi LIKE su Instagram, leggere libri fermi sul comodino, mantenere il livello alto di riempimento nel frigorifero, tollerare, ascoltare, prendere tutto il sole che c'è, programmare le prossime vacanze estive, DIFFONDERE ALLEGRIA.


21 gennaio 2017

Noi i Pangoccioli li facciamo così.

ON AIR 
Giorgia - Oronero

Perché tutto iniziò come un blog di cucina. Non che me lo sia dimenticato, come potrei. Solo che da diverso tempo a questa parte di cucina proprio non ho voglia di saperne. 
I vecchi post testimoniano il mio impegno in materia e permettetemi anche la mia evoluzione assolutamente in positivo...le foto sono più che esplicite. 
Oggi però mi va di raccontare di mani in pasta. 
Niente ricette esagerate e nulla di originale, semplicemente i nostri pangoccioli a quattro mani e con l'ausilio dell'impastatrice ovvero qui da noi: macchina del pane!!! 
La ricetta è quella del pan brioche, tra i lievitati che mi riescono meglio. 

Happy SATURDAY.


PAN GOCCIOLI - PAN BRIOCHE
ingredienti
500 gr di farina 00
25 gr di lievito di birra fresco

150 ml di latte intero
1 tuorlo
1 uovo
100 gr di zucchero di canna
50 ml di olio di semi di girasole
buccia grattugiata di limone
1 cucchiaino di sale

Sciogliere il lievito nel latte appena tiepido. Se utilizzate l'impastatrice, versare tutti gli ingredienti liquidi avendo cura di sbattere, prima di versare, le uova. Aggiungere tutti gli ingredienti solidi e avviare il programma d'impasto. Se necessario impastare anche a mano e lasciare lievitare un'intera giornata. Terminata la lievitazione, formare tante bombette di media grandezze e riempire uno stampo da plumcake, mettendo le bombette una sopra l'altra. Spennellare la superficie con l'albume messo da parte, infornare a 180 gradi per circa 30/35 minuti. 

17 gennaio 2017

#winterdays

ON AIR  
Aerosmith - Pink

Sarò un'inguaribile romantica ma io questo freddo lo adoro: l'aria gelida che taglia la pelle, il cielo terso, i colori freddi della natura,  i rami nudi degli alberi, le sciarpe che scaldano i colli, i pensieri puliti nella testa, i silenzi surreali del sabato mattina...quei sogni a un passo dal cuore. 

#winterdays
#itsonlyrockanroll BUT I LIKE IT



8 gennaio 2017

Riflessioni di Settembre in ritardassimo...BUON 2017.

ON AIR   
Bon Jovi - This House is Not For Sale

Ultima settimana di Settembre. 
Riflessioni da fare, cose da dire...si ce ne sarebbero, tante, abbastanza, ce ne stanno. 
Prima fra tutte che quest'anno il mio Settembre è iniziato così! Senza farsi troppo sentire, senza prepotenza e pretese. Senza quell'idea "da Settembre ricomincio a...". Quest'anno è iniziato e io sono stata lì al mio posto forse a "guardarlo" forse a "goderlo" forse ad "ascoltarlo" ma comunque presente. E oggi quello che mi porto dentro sono giorni di pacifica serenità con ancora un po' di mare, con un ancora un po' di sole in faccia ma anche con le prime piogge, la prima aria fresca e noi ancora in costume a correre sulle spiagge del litorale laziale. 
Un Settembre caratterizzato da una mini fuga a Gaeta e dal mio cuore innamorarsi nuovamente di tanto mare. 
Quest'anno il mio Settembre è iniziato di botto, catapultata nella routine della sveglia la mattina, dall'asilo di mio figlio "dai Lorenzo che è tardi" "Perché è tardi?"....e così via senza neppure troppo pensarci su....


8 Gennaio 2017

Non ricordavo neppure di aver lasciato in bozza un post, talmente tanto tempo è trascorso. Ogni volta mi ci rimetto con i buoni propositi ma poi niente...."non pervenuta" e continuo ad esserlo da un anno a questa parte. 
Il 2016 è trascorso...senza neppure troppo pensarci su. Ha prepotentemente fatto un lavoro su me stessa del quale oggi ne sono assolutamente felice ma sento non essere completato. Ha lasciato in me tanti equilibri fragili, superabili solo prendendo di petto questa mia vita presente che a volte amo, a volte temo, a volte non la digerisco, a volte la allontano tanto quanto la vivo. 
Se il 2016 lo concluso in uno stato di quasi "confusione", il 2017 è iniziato ovattato. Mi sento dentro ad una bolla che non vuole esplodere che chiede di stare là. Forse sono semplicemente queste giornate festive o forse semplicemente sono io a non voler esplodere.
Dal 2017 non ho grosse pretese, ecco quello che vorrei imparare a fare è sorridere di più perché con un sorriso in faccia....è vero....si affronta meglio tutto. Vorrei scrivere: provare a sentirmi più felice ma la lunaticità è una seconda pelle e per quanto io la voglia gestire, scrollandomela di dosso, ho imparato che è più produttivo gestirla con la consapevolezza di non poterla mandare via. 
Spero che il 2017 potrà riempirsi di tanto mare, sole, e giornate all'aria aperta come anche occasioni per viaggiare....che auguro a tutti voi.

Nel frattempo mi decida a ri-prendere di nuovo in mano questo mio spazio, i miei stati d'animo li potete seguire su Instagram come Rosalita23...racconto la mia vita con tutte le mie follie e stravaganze del momento, keep rockin.


BUON 2017 A TUTTI.