18 gennaio 2016

Pancakes a colazione.

ON AIR
Rebel Rebel - David Bowie

Un altro fine settimana appena trascorso e noi lo abbiamo fatto con una novità. Lorenzo è stato invitato alla sua prima festa di compleanno...e quando questo succede ad essere emozionati sono i genitori. 
L'ho preparato a questo momento speciale contando insieme tutte le mattine, durante il viaggio per andare all'asilo, i giorni mancanti al sabato. E quando sabato è arrivato quale modo migliore se non iniziarlo con una buona e lunga colazione. Non che le colazioni della settimana non siano buone ma ahimè non sono lunghe. Sempre di corsa, con un occhio ancora chiuso e con i pensieri già rivolti a tutto quello da fare nella giornata. Le lancette dell'orologio a ricordarmi che è tardi, qualche bacio rubato e le luci del giorno che piano piano si accendono. 
Quelle del sabato di colazioni invece hanno tutto un altro sapore. Sono lunghe. Ognuno con la sua tovaglietta e con tante cose sopra la tavola...più ce ne sono e più siamo felici. Quando poi a tavola ci sono i pancakes o come li chiama Lorenzo le pizzette, siamo decisamente ancora più felici. 
A casa nostra i pancakes sono puntualmente preparati da LUI come tutte le preparazioni che richiedono tempo e pazienza. 

Oggi è Lunedì e la colazione è stata decisamente più light, ricomincio a contare i giorni in attesa del sabato e di una nuova e lunga colazione!!!

Buona giornata rockers.

PANCAKES
ingredienti per 4 persone
1 uovo
20 ml di olio di semi di girasoli
20 gr di zucchero
2 pizzichi di sale
170 gr di latte 
130 gr di farina 00
1 bustina di vanillina
6 gr di lievito per dolci

In una ciotola sbattere l'uovo insieme all'olio e lo zucchero. Unire il sale, il latte e la bustina di vanillina. Unire il lievito e mescolare fino ad eliminare i grumi. Lasciare riposare per 10 minuti. Aggiungere la farina setacciata, mescolare e di nuovo far riposare per 10 minuti. Mettere su fuoco una padella dal fondo spesso leggermente unta d'olio. Versare un mestolo dell'impasto. Quando iniziano a formarsi le bollicine in superficie, rigirare il pancake con una spatola. Appena sarà dorato anche l'altro lato togliere dalla padella. Servire caldi con sciroppo d'acero e zucchero a velo. 


La prima colazione è il pasto della giornata più importante perché è quello che rimette in funzione corpo e mente. In un bambino in crescita è il pasto della giornata fondamentale. Purtroppo in Italia sono tante le famiglie in stato di difficoltà che non possono garantire una colazione ai propri figli. La Fondazione Banco Alimentare aiuta per l'appunto queste famiglie in un'iniziativa congiunta con Kellogg, donando una confezione di Corn Flakes Kellogg per ogni prodotto venduto.
Per approfondire l'iniziativa tutte le info le trovate qui.

3 commenti:

  1. Che belle le tue colazioni del sabato, mi ricordano le mie, di quando anche il mio ragazzo era un bambino e noi stavamo insieme più tempo con la tavola imbandita.
    Abitudine che non bisogna perdere e che io mantengo, anche quando aspetto che siamo di nuovo tutti insieme per farlo (e delle volte devo aspettare diversi giorni)! Brava Fede, bellissime le tue "pizzette" e questo post che profuma di casa e di famiglia... Un abbraccio stretto, buona settimana e a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Patrizia, che bello leggerti!!!
      Sai tante volte penso a quando Lorenzo sarà grande e mi domando se ancora sarà così....a guardarlo durante le nostre lunghe colazioni. Spero di riuscire a mantenere quest'abitudine che scalda il cuore.
      Un abbraccio a te bella donna e grazie, ti bacio.

      Elimina