6 febbraio 2014

Biancomangiare.

ON AIR
Coldplay - The scientist

Tempo di ricordi.
Profumi dell'infanzia. 

Quando era inverno, a volte cenavamo così.
Una scodella di biancomangiare. 
Il profumo del limone. 
La scorza immersa nel bianco. 
Un cucchiaio dopo l'altro. 
E nel pentolino ne restava sempre un po'. 

Tempo di ricordi, oggi. 
Un oggi che scorre troppo velocemente.
Lasciando ai sapori, i ricordi belli.

BIANCOMANGIARE
INGREDIENTI (dosi per 2 persone)

4 cucchiai di farina 
1/2 litro di latte
2 cucchiai di zucchero
scorza di limone
biscotti Doria
granella di pistacchi
cioccolato fondente

In un pentolino mettere a scaldare, mescolando con una frusta, il latte con lo zucchero. Quando lo zucchero si è sciolto aggiungere la scorza di limone e la farina e continuare a mescolare. Appena si addensa, togliere il pentolino dal fuoco. Riempire i bicchieri con i biscotti Doria spezzati in più parti. Versare il biancomangiare e ricoprire di granella di pistacchi e scaglie di cioccolato. Servire assolutamente tiepido.

10 commenti:

  1. sai che hai ragione...c'erano cene indimenticabili da piccole...e come non dimenticare un biancomangiare così goloso!
    raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I ricordi belli d'infanzia non si scordano mai....
      Kiss

      Elimina
    2. Da provare assolutamente! Ho già fame...

      Elimina
    3. Ma che bella visita, grazieeeeeee ;-)

      Elimina
  2. Vero.. quanti ricordi di infanzia si attivano col cibo!! Ottimoil tuo biancomangiare.. iol'ho fatto una sola vola.. Mi piace però con pistacchi e cioccolato.. smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me é la prima volta.
      Ho sempre mangiato quello di mamma!!!!!
      Kiss bellezza ;-)

      Elimina
  3. Dolci ricordi di nonna Giuseppina...................

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mammaaaaaaaaaaaaaaaaa sei entrata con il mio account!!!!!!

      Elimina
  4. meraviglioso il tuo biancomangiare,e le tue aggiunte lo rendono ancora piu'goloso!!

    RispondiElimina