12 gennaio 2014

Muffins con Farina di Riso e Ricotta (chi non sono).

ON AIR
Green Day - 99 Revolutions

Da tempo che ci penso a scrivere una pagina dedicata a "chi sono".
Poi leggendo su "Coffee e Mattarello" scopro il "chi non sono" e mi piace subito.

Decido così di scrivere un mio "chi non sono" da tenerlo lì in memoria e rileggerlo ogni tanto.

E allora mi racconto, chi non sono?
1. non sono determinata, per ogni cosa che c'è da decidere ci penso e ci ripenso. costruisco storie nella mia testa sui se, i ma, i forse e nel frattempo il tempo passa....e non ho deciso.
2. non sono costante. inizio tremila cose. tutte che dovrebbero avere dei tempi più o meno definiti e invece mi ritrovo ad avere tonnellate di libri iniziati sul comodino, il blog abbandonato a volte per settimane, iscrizioni in palestra oramai scadute.
3. non sono riflessiva. se ci resto male, esplodo e dico qualsiasi tipo di cosa...non metto in funzione la capoccia.
4. non sono paziente e infatti tutto quello che in cucina richiede precisione lo lascio fare a Lui.
5. non sono capace a stare ferma. testa e corpo hanno necessità di muoversi...sempre.
6. non sono mai soddisfatta...e su questo potrei scrivere per ore.
7. non sono coerente, come si dice da queste parti: predico bene ma razzolo male.
8. non sono capace di fare una dieta ma io dico come si puó fare una dieta? Proibirsi del piacere della tavola è un crimine.
9. non sono quella dei secondi piatti, A ME MI PIACE LA PASTA!!!
10. non sono astemia, un po' di alcool nella vita non puó che far bene al cuore!!!

11. continua....

Buon giornata.

MUFFINS CON FARINA DI RISO E RICOTTA
INGREDIENTI
3 uova
300 g di farina di riso
100 g di zucchero
100 g di burro 
1 bustina di lievito
cacao
1/2 bicchiere di latte
250 g di ricotta di capra
un pizzico di sale
scaglie di cioccolato

Mescolare insieme le uova, il latte, il burro fuso aggiungendo il pizzico di sale. A parte mescolare insieme tutti gli ingredienti solidi, meno che la ricotta. Aggiungere l'impasto liquido a quello solido e aggiungere la ricotta. Versare l'impasto nei pirottini e aggiungere sopra ogni muffins il cioccolato fondente a scaglie. Infornare a 180° per mezz'ora circa.

5 commenti:

  1. Ahhhhhh ma tu guarda.. a parte qualche punto finale..per il resto sono uguale a te!!!!!! :-D Aggiungo anche... oltre non saper stare a dieta... non rinuncio alla colazione..e difatti.. vorrei rifarla anche adesso con i tuoi mufin.. devono essere proprio belli sofficiosi!!! Un abbraccio e buon w.e.:-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Azz.....ho dimenticato il "chi non sono" della colazione!!!!
      Sarà il primo punto della prossima volta ;-)

      Come stai tesora????
      un kiss e b.w.e. a te

      Elimina
  2. Posso aggiungerne qualcuno? Non sei comune, banale, standardizzata, facile, scontata...e SEI splendida, come ogni volta :) che gran lista...i nostri punti in comune non si riescono a contare per quanti sono! Il "non sono astemia" mi ha fatto morire dal ridere...e, Popeya mia, non sai quanto a me piaccia la pasta e me ne freghi ben poco dei secondi :) tu regali sorrisi. E non è da tutti. Ti stringo forte forte, amica bella!
    PS: ...ci facciamo una spaghettata?? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Popeya tu mi vuoi bene....non vale!!!!!
      Noi stingiamo forte te amica bella....e a presto mangeremo tonnellate di spaghetti ;-)

      Elimina
  3. ahahahaha...Fede, ma tu SEI un sacco di altre cose amica mia!!!
    TVB! .....le foto di Roma più sopra sono bellissime!
    Ah, nemmeno io sono da secondi!!! ;-) ADORO LA PASTA!!!!!

    RispondiElimina