27 maggio 2013

Riepilogo delle puntate precedenti.

ON AIR
The Rolling Stone - Miss U

Mi ricordo quando ci siamo detti: chissà come ci sentiremo quando avrà la sua prima febbre.
Puntuale è arrivata.
Fra verdure fresche da acquistare.
Fra brodi vegetali da passare.
Pappe da preparare.
Filastrocche da inventare.
Immersi in un sonno arretrato di cinque mesi, ecco che una notte lo sentiamo svegliarsi.
Come sempre.
Mi avvicino, lo prendo e lui caldo come un tizzone.
Ha la febbre!!!
Finalmente è il turno del termometro di ultima generazione.
1 minuto e suona.
39.1.
C....!!!
Lui piange, si lamenta.
L'importante è mantenere la calma.
Fondamentale far abbassare la febbre.
Pronta la tachpirina, quella da 125 mg.
La metti tu? No mettila tu!!!
Lui continua a piangere.
Metto la tachpirina.
Lo scopriamo dal pigiamino.
Facciamo le pezze bagnate.
Lo metto fra le mie braccia.
Lui si tranquillizza.
È lì che vuole stare, fra le braccia di mamma.
Mezz'ora e la febbre cala.
Si addormenta.
Noi con lui.
La giornata successiva sará altrettanto faticosa.
Fuori una pioggia battente a complicare ogni cosa da fare.
La febbre di nuovo sale.
Finalmente pediatra.
"Niente tosse, niente raffreddore, esame delle urine regolare. Se la febbre passa nel giro di tre giorni potrebbe trattarsi della sesta malattia ma è possibile diagnosticarla solo quando terminerà la febbre e sul corpo appariranno delle macchie rosse."

E così è stato.

Giorni intensi.
Sensazioni nuove.
Paure da gestire. 
Tutta la mamma che c'è in me e come non avevo mai visto.

Buona giornata.

11 commenti:

  1. a un certo punto ho deciso di credere che esista la "febbre da crescita"(io che credo nella scienza prima di tutto!) di cui parlava mia nonna, di bimbi ne ho 2 piccoli, la sesta malattia l'hanno già fatta ma alle volte la febbre arriva e vai te a capire perchè! rilassati e vedrai che andrà tutto bene:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che anche io c'ho pensato e non la escludo neppure io la tua teoria. Lorenzo dopo questa febbre ha guadagnato 2 cm abbondanti!!!!
      Un kiss

      Elimina
  2. e come faccio a non volerti abbracciare fooooortissimo!!!!!!
    sei una mamma meravigliosa!!!! siete meravigliosi!!!!!!
    kissssssss

    RispondiElimina
  3. E tu te la sei cavata alla grande! Del resto non c'è medicina migliore, nè posto migliore in cui accoccolarsi, che fra le braccia della mamma.
    Che belle quella mano e quella guanciotta paffutelle: da mangiare di baci, proprio!
    Io odio i termometri di nuova generazione, confesso! ma non erano meglio quelli al mercurio?
    precisi, sempre con lo stesso risultato, sì vabbè poi la lineetta in più o in meno si leggeva in autonomia e un po' a libera interpretazione....ma con questi io mi impicco proprio!
    Baci coccolosi a tutti e due: belli che siete!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luna!!! Che spavento soprattutto perché il giorno stava bene quindi tutto immaginavo meno che la febbre.
      A me invece i termimetri di ultima generazione piacciono tanto sarà che gli altri avevo sempre il terrore si rompessero sotto l'ascella ;-)

      un kiss bellezz

      Elimina
  4. E ti ci devi abituare Fede...che 'ste cose capitano all'improvviso e soprattutto, almeno a noi, SEMPRE di venerdì..sai quando non puoi chiamare il tuo pediatra???...e la cosa mette agitazione anche quando di anni ne hanno 10 te lo posso assicurare..sono i dolori di essere mamma, ci rimarremo tutta la vita, mamme.
    Come sta adesso?...ci sono in 'giro' qui quinta e sesta malattia...io ancor ala differenza non l'ho capita mi credi???
    Che belli che siete, adoro queste foto a metà...ti abbraccio forte! Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il favoloso mondo delle mamme: pian piano mi sto abituando!!!!
      Grazie Amica, un abbraccio forte ;-)

      Elimina
  5. Cara Fede è da un pò che manco ma che bello vedere te ed il tuo bimbo! Un abbraccio ed in bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Romina, anche io ultimamente giro poco in rete...un abbraccio grande!!!

      Elimina
  6. Ciao Fede, anch'io sono mamma, la mia cucciola ormai ha sei anni, ma quando non sta bene mi struggo dalla tristezza... I bimbetti sono un vero miracolo!

    RispondiElimina