5 novembre 2012

Una cartolina da...Roma

Finalmente a Roma la mostra della Parigi in bianco e nero.
La Parigi raccontata dall'obiettivo di Robert Doisneau. 
La Parigi senza tempo. 
La Parigi degli innamorati lungo le rive della Senna o a passeggio per  i giardini di Tuileries.
La Parigi di un viaggio che non è mai abbastanza.

Una cartolina da...Roma
"Robert Doisneau e Parigi: un binomio inscindibile tra uno dei più grandi fotografi francese e la città che ha amato e immortalato con il suo obiettivo. 
Più di 200 fotografie originali, scattate da Doisneau tra il 1934 e il 1991 e raggruppate tematicamente ripercorrendo i soggetti a lui più cari, compongono una grande rassegna antologica che accompagna il visitatore in una suggestiva passeggiata nei giardini di Parigi, lungo la Senna, per le strade del centro e della periferia, e poi nei bistrot, negli atelier di moda e nelle gallerie d'arte della capitale francese. 
Il soggetto prediletto delle sue fotografie in bianco e nero, sono infatti i parigini: le donne, gli uomini, i bambini, gli innamorati, gli animali e i loro modo di vivere questa città senza tempo. 
Robert Doisneau (1912-1994) percorre fotograficamente le periferie di Parigi per impossessarsi dei tesori che i suoi contemporanei trasmettono inconsciamente.
E' una Parigi umanista e generosa ma anche sublime che si rivela nella nudità del quotidiano; nessuno meglio i lui si avvicina e fissa nell'istante della fotografia gli uomini nella loro verità di tutti i giorni, qualche volta reinventata. Il suo lavoro di intimo spettatore appare oggi come un vasto album di famiglia dove ciascuno si riconosce con emozione."


Robert Doisneau - Paris en Liberté 
Roma, Palazzo delle Esposizioni 
29 settembre 2012 - 3 febbraio 2013

11 commenti:

  1. Meravigliosa la foto del bacio...Paris è sempre Paris ;-)
    ...sarebbe bello poterla vedere..chissà se riesco a fare un 'salto' a Roma entro Febbraio...
    Ciao! Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo Roma sarà a Milano, magari ti resta più facile da raggiungere!!!
      Kiss bella ;-)

      Elimina
  2. Ma che bella mostra deve essere.. Io l'ho vista Parigi è mi ha affascinata.. mi piacerebbe vederla con gli occhi con i quali l'ha vista il fotografo! E poi le foto in bianco e nero son meravigliose! Smack cara :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clà se hai tempo e ti capita vai a vederla perché ne vale la pena.
      Ti innamori ancora di più di Parigi.
      Un kiss e buona giornata

      Elimina
  3. Scatti veramente belli di una Parigi insolita. Da non perdere. Ciao.

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia... mi piacerebbe poterci andare, chissà che non ci riesca fino a Febbraio, non sono poi così lontana! Speriamo! :D Grazie, Fede per questa bella info e questo bel post :) Un abbraccio forte, buona serata! :) :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale se ti capita vai perché ne vale davvero la pena....è meravigliosa!!!
      Un kiss

      Elimina
  5. eccolo il post che aspettavo!!
    il post che ha tutta l'atmosfera romantica parigina
    e penso a te che romantica con il tuo pancione ammire gli scatti, con gli occhi pieni di sogni, di splendidi ricordi, di nuovi viaggi e tanto amore!!!
    grazieeeeee
    je t'adore!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica che meraviglia!!!
      Rivedere Parigi. Rivedere i posti dove ho passeggiato. Rivedere l'immensità di una città che sorprende con il suo romanticismo, la sua quotidianità fatti di giovani attori, sognatori, profumi, bistro.....: stupenda!!!! Non vedo l'ora di tornarci ;-)

      p.s. in molti prima delle fotografie guardavano il mio pancione!!!

      Elimina
    2. come ti immaginavo...una splendida romantica visione

      Elimina