26 settembre 2012

Ciambellone di Kamut.


Ancora Autunno. 
E ancora un post dedicato alla prima colazione perché quelle autunnali hanno un sapore più intenso, una durata più lunga, delle tavole più imbandite. 
L'aroma del caffè è più decisa, il tepore del latte più fumante, il risveglio decisamente migliore. 

E ancora la prima colazione del sabato mattina, quando siamo insieme a casa. 
Una musica di sottofondo prende forma nel nostro spazio, i nostri pensieri si perdono in parole colme di ottimismo (anche quando non proprio tutto sembra essere a tuo favore). 

E ancora un dolce per arricchire una prima colazione....d'autunno.

CIAMBELLONE DI KAMUT
INGREDIENTI

3 tuorli
230 g di zucchero di canna (non trattato)
150 g di burro (temperatura ambiente)
1 tazzina di caffè
1 bicchiere abbondante di latte (temperatura ambiente)

500 g circa di farina di kamut
1 bustina di lievito
un pizzico di sale
mezza tavoletta di cioccolato fondente a pezzetti con qualche pezzo più grossolano

Lavorare insieme i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un crema compatta. Aggiungere il burro morbido a pezzi e schiacciare accuratamente con una forchetta fino ad amalgamarlo completante con lo zucchero e le uova.
Unire il latte e il caffè raffreddato e mescolare. Aggiungere la farina setacciata e il lievito anche questo meglio se setacciato, il pizzico  di sale. Per ultimo aggiungere il cioccolato e lavorare energicamente. 
L'impasto tenderà a rimanere piuttosto compatto, se preferite aggiungere altro latte oppure lasciarlo così compatto. La consistenza sarà più simile a quella di un muffins.

ispirata ad una ricetta di: Aria in Cucina




31 commenti:

  1. Autunno?? ma ndo lo vedi??? qui c'è un'afa ed un'umidità da stare male!!!!! ufffffff.. Ottimo quwsto ciambellone.. dall'aspetto rustico.. dieale per le colazioni.. con relative pucciate nel caffellatte! baci ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clà mi porto avanti con i tempi che il freddo non ci darà modo di abituarci!!!
      Buona giornata e un kiss ;-)

      Elimina
  2. ciao
    èe vero... l'autunno è magico, soprattutto in cucina dove si possono preparare cibi caldi e confortevoli. ottimo ciambellone, con una farina diversa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello sapere che siamo in tante ad amare la magia di questa stagione!!!
      Grazie della condivisione e un kiss ;-)

      Elimina
  3. bello e rustico!
    ci provo!
    alla prossima!

    RispondiElimina
  4. Un ciambellone delizioso, di quelli che ti fanno venire voglia di mettere subito le mani in pasta...Ottima colazione, grazie! Un bacione cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Patrizia della condivisione, un bacione ;-)

      Elimina
  5. Grazie! io uso sempre il kamut, per via delle mie allergie,tende a lievitare meno, ma è di una moribidezza unica. Spero che ti sia piaciuta, ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mi é piaciuta??? Assolutamente si!!!
      Il kamut é vero che lievita meno ma il risultato così rustico me gusta davvero molto!!!
      Grazie della ricettina ;-)

      Elimina
  6. Mi piace il kamut! E' molto rustico questo ciambellone! Perfetto per la colazione!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely, la definizione di ciambellone rustico mi piace proprio tanto!!!
      Un kiss

      Elimina
  7. Sembra così rustico!! Delizioso!!

    RispondiElimina
  8. Che bella! una ciambella rustica, dai colori appunto autunnali, ma con un sapore caldo e avvolgente. Quello che ci vuole anche x una merenda in queste giornate piovose!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merenda e soprattutto colazione!!!
      Un kiss

      Elimina
  9. Federica!!!!
    il forno è a pieno ritmo ;)!!!!!!
    per una colazione coccolosa, sana e deliziosa...si passa da te :)
    baciiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara tesoro,
      con tutto il tempo a disposizione che ho mi dedico ai dolci!!!
      Lorenzo sarà un futuro pasticcere ;-)
      Un kiss

      Elimina
  10. un gran bel ciambellone, mi piac emolto il gusto del kamut che mi ricorda un po la nocciola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora che mi ci hai fatto pensare, il kamut ha un sapore nocciolato!!! Sarebbe da sostituire le scaglie di cioccolato con qualche nocciola o anche tutte e due insieme.
      Grazie della condivisione ;-)

      Elimina
  11. bella l'idea della farina di kamut nel ciambellone, da provare, segno la ricetta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. Bravaaa!!!! il kamut è una farina che mi piace molto:-) devo provarlo subito e se viene bene la pubblico e ti menziono;-) un bacio grande
    Debby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Debby, per me quella del kamut nei dolci è stata una scoperta assolutamente gradita!!!Il ciambellone è anche più leggero.
      Un kiss e fammi sapere ;-)

      Elimina
  13. Vero tata, la colazione d'autunno deve essere qualcosa di magico, con calma e tranquillità e sopratutto con una bella fetta di dolce!
    Questa farina non l'ho mai usata e il tuo ciambellone ha un aspetto delizioso!
    Bacini cara Fede*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale buongiorno, a te che piacciono i dolci sono sicura che questa farina ti soddisferà molto!!!
      Un kiss

      Elimina
  14. buonissimo al kamut!!! mi aspetti?^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla prossima Fede, già finito!!! ;-)

      Elimina
  15. toc toc toc permesso? Latte caldo e caffè pronti...posso salire per la colazione? Potrei innamorarmi di una mattinata autunnale con una ciambella così ad aspettarmi al risveglio. Un bacione bimba, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora Fede ci sto quasi riuscendo a farti piacere questa stagione!?!?!?!
      Un kiss a te

      Elimina
  16. una bella fetta di ciambellone me la mangerei proprio!! deliziosa!

    RispondiElimina