28 agosto 2012

Spaghetti integrali con Pomodoro e Fetta biscotta integrale grattata.


I ricordi, sono tanti. 
I posti visti, ancora di più. 
I momenti vissuti, intensi. 

Una natura mozzafiato, la nostra compagna di viaggio. 
Il cielo stellato, il nostro protettore notturno. 
E poi ancora le colazioni della mattina. 
I dolci profumati a colorare la tavola. 
Le birre ghiacciate. 
La frutta della Maremma. 
La sagra di Montiano. 
E la tipica Acqua Cotta toscana (perché le voglie di una donna incinta non sono da deludere mai). 
E ancora gli ettari di vigneti.
Le cantine visitate e le degustazioni di un'ottima annata. 
Vinellando 2012 e il borgo di Magliano in Toscana.

Una raccolta veloce di ricordi. 
La quotidianità che bussa alla porta. 
Una pancia che cresce.
Un blog da riprendere per mano. 
Una ricetta pronta con foto già salvata sul desk. 
Un primo piatto che ricorda un'estate calda. 
Un'estate che vorrei non finisse mai. 

SPAGHETTI INTEGRALI CON POMODORO E FETTA BISCOTTATA INTEGRALE GRATTATA
INGREDIENTI
spaghetti integrali 
pomodoro a pezzi
olive miste 
fette biscottate integrali grattate
basilico
sale
aglio 
olio evo

Mettere a cuocere il pomodoro per un quarto d'ora su fiamma leggera unendo poco per volta i condimenti necessari. Aggiungere per ultimo le olive  (decidete voi se tagliarle a metà o lasciarle intere). 
Durante la cottura della pasta, grattare le fette biscottate grossolanamente. Disporre un po' di fette biscottate grattate sul fondo del piatto così come anche qualche cucchiaio di pomodoro cotto. 
Mettere gli spaghetti nel piatto e ricoprirli ancora di fette grattate in abbondanza e pomodoro. 


12 commenti:

  1. Bella lei con queste introduzioni alle ricette! Acqua cotta... what is this???!!! Questi spaghetti mi piacciono.. sai che anche noi ogni tanto amiamo mettere pangrattato sulla pasta? a volte lo tosto anche nel padellino... .-)Drinnnnnn driiinnnnnn ma sei sorda???? sto spaccando il campanello di casa tua.. ufff ho capito.. questi spaghetti non son per me.. ahahah Smackkk cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Acqua cotta ovvero fagioli e pomodori lessati in acqua con olio, un sedano e una carota fino a diventare una zuppa densa alla quale verrà poi agginto un uovo cotto al tegamino. Il tutto viene servito su fette di pane.
      Era il pasto povero dei contadini toscani. La vecchina che ce l'ha preparata ci ha raccontato che da piccola aveva la nausea x quanta ne mangiava. Ci spiegava anche che in giro si trovano un sacco di varianti, questa preparata da lei è la tipica toscana.
      Buono il suggerimento del pane grattato sul padellino!!!
      Kiss dolcezza.

      Elimina
  2. Ma che carino il tuo blog! Ho dato una vista e l'ho trovato davvero pieno di ottimi suggerimenti e ricettine interessanti! Mi sono unita fra i tuoi sostenitori per non perdermi le tue prossime realizzazione e spero tu possa fare altrettanto con il mio blog in modo da condividere insieme tante nuove idee in cucina!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della tua visita che ho già ricambiato con piacere!!!
      A presto...in cucina ;-)

      Elimina
  3. intrigante, segno la ricetta per provarla, assolutamente, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Bhe, bentornata Federica!! A quanto pare è stat una meravigliosa estate per te! Mi piace molto la tua pasta, le fette biscottate vanno provate.. baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia, a te ben trovata ;-)

      Elimina
  5. Troppo buoni questi spaghetti!!!! e mi piace molto l'idea della fetta biscottata!!!!

    RispondiElimina
  6. che bella idea al posto del pangrattato! le fette biscottate non mancano mai in casa mia, grazie per avermi fatto scoprire un nuovo modo per utilizzarle! quella pasta ha un ottimo aspetto!

    complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
    da pochissimo ne ho uno anch'io, passa a visitarlo se ti va!

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  7. un bel consiglio quello di mangiare pasta integrale, è un buona idea prepararla così

    RispondiElimina