4 febbraio 2012

La neve se ne frega (Ciambella di patate e cioccolato fondente)

E neve fu!!! 

Un'insolita luce questa mattina ad illuminare la nostra casa, una luce silenziosa quasi non volesse invadere troppo la quiete del sonno. Ma la magia era dietro ai vetri della finestra, impossibile non andare a sbirciare e ritrovarsi difronte ad un paesaggio di immensa meraviglia. 

Bianco, tutti magicamente bianco.

Così che inizia un sabato di febbraio a catturare con gli occhi un paesaggio a noi insolito, a respirare l'aria bella fresca che taglia il viso lasciando una sensazione di purezza. 
Le prime voci dei bambini ci spingono in strada, che magia...la neve è ancora tutta compatta!!! 
Il silenzio è una compagnia inaspettata...ho desiderato che quel momento non finisse mai!!!



E ieri mentre aspettavamo di vivere la meraviglia, occorreva scaldare la casa e quale migliore idea se non accendere il forno?!?!?

CIAMBELLA DI PATATE E CIOCCOLATO FONDENTE
INGREDIENTI
800 g di patate
100 g di burro
100 g di cioccolato fondente
225 g di zucchero
100 g di mandorle 
4 uova
1 bustina di vanillina
1 arancia non trattata
sale 


Lessare le patate per 30 minuti, pelarle e passarle allo schiacciapatate. Mettere il purè in una ciotola e lasciarlo intiepidire. Fondere il burro a bagnomaria e unirlo al purè mescolando. Di seguito unire lo zucchero, la vanillina, le mandorle tritate e la scorza di arancia; amalgamare bene il tutto. Sgusciare le uova e separare i tuorli dagli albumi. Incorporare i tuorli, uno a uno, al composto di patate e ancora cospargere con le scaglie di cioccolato. Montare gli albumi a neve fermissima con un pizzico di sale, incorporare al composto e delicatamente mescolare dal baso verso l'alto. Passare i l composto in un stampo da ciambella a cerniera imburrato. Cuocere in forno a 170° per 45 minuti.


Con questa ricetta al cioccolato, partecipo al contest di febbraio di Menta Piperita & CO, scade il 26 febbraio 2012.



18 commenti:

  1. Io invece ho vissuto questa neve come un incubo!!!!!! leggi peripezie di ieri sul mio blog.. Ammazza quanta ne ha fatta da te!!! marunna mia.... Ottimo il dolce.. particolarissimo con le patate.. è rustico.. ma mi attira... smack cara buona serata..

    RispondiElimina
  2. invece qui a Bolzano non ne è venuta giù neanche un fiocco.....peccato.la torta è particolare e da provare.ciao katia

    RispondiElimina
  3. @claudia: ieri un po' di incubo l'ho vissuto anche io ma devo dire nn troppo.tu sei rimasta bloccata? vado a leggere
    rustico mi piace ;-)

    @dolcichiacchiare: ma pensa te, a bolzano niente neve. bè magari arriverà nei prox giorni. kiss gioia

    RispondiElimina
  4. Federica, che delizia, voglio provare a farla!!7

    RispondiElimina
  5. che meraviglia!!!complimenti!!buona domenica!

    RispondiElimina
  6. Adoro le patate, ma non mi sono mai arrischiata a farne un dolce, devo provarci prima o poi!

    RispondiElimina
  7. elel: anche io on c'avevo mai pensato. E' un dolce molto particolare di sicuro una volta da provare ma non sarei sicura di rifarlo. Se ciprovi fammi sapere ;-) kiss

    RispondiElimina
  8. amica quanto sei bellaaaaa!!!!! sembri un folletto dela neve :)))
    che giornate magiche :)
    baciiiiii
    buona serata!

    RispondiElimina
  9. Io purtroppa la neve non riesco a viverla come una magia, almeno...non in città! Mercoledì mi pareva un incubo e solo adesso che la viabilità è ripresa abbastanza normalmente mi sento un po' più tranquilla.
    Ho sentito diverse volte di dolci con le patate ma non ho mai provato per pigrizia. La tua ciambella sembra proprio sofficiosa e buonissima. Bacioni, buona settimana

    RispondiElimina
  10. @chiara:grazie amica!!!

    @federica: fede, ti confido che finché ero nel traffico imbottigliata non me la stavo tanto godendo. per fortuna che il mio rientro a casa e durato molto meno e finalmente a casa ho iniziato a sentire la magia!!!
    per la ciambella è di sicuro da provare ma non la rifarei. kiss

    RispondiElimina
  11. Golosa la tua ciambella di patate, segno la ricetta...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. mmm interessante...e adatta anche ai celiaci, e io ne sono circondata.
    Segnata

    RispondiElimina
  13. Ammazza quanta neve!!! A me piace tanto, ma purtroppo non me la sono goduta per niente: è stata solo fonte di disagio e continua ad esserlo pure se, almeno qua da noi, ne ha fatta giusto una spolveratina!
    Certo che un modo migliore per scaldare casa e cuori non poteva esserci: questa ciambella di patate e cioccolato deve essere squisita proprio!
    Baciotti, buona giornata

    RispondiElimina
  14. @sississima: tks e un abbraccia te;-)

    @amarituda: Viss anche tu???per fortuna che ora nei supermercati c'è vasta scelta per preparare quasi tutto. Kiss

    @luna-pizza&fichi: anche per me la giornata di venerdì non e' stata poi così bella ma per fortuna il sabato me la sono un po' goduta, Kiss

    RispondiElimina
  15. Ma quanto mi piace questa ricetta!

    RispondiElimina
  16. Ciao fede! Che meraviglia queste immagini! Il paesaggio innevato ha sempre un grande fascino ... Anche la tua ciambella non scherza!!
    Un bacio
    Tania

    RispondiElimina