Spaghetti di mare


Capitano poi quei giorni che nel frigorifero non c'è proprio nulla, che tristezza infinita!

Il frigorifero pieno è tutta un'altra storia. Aprire e vedere tutti i ripiani pieni, è una felicità immensa soprattutto per la fantasia che inizia a stuzzicare il palato con tremila sapori. 
Ma quando i ripiani non sono pieni, ecco che la fantasia fa uno sforzo disumano ad elaborare qualsiasi piatto. 
Un po' come è successo ieri: frigo quasi vuoto!!! A disposizione due ricottine, del parmigiano e una confezione di insalata di mare. 
Che mangio????
SPAGHETTI DI MARE. Decido finalmente di utilizzare questa misteriosa confezione comprata al supermercato con qualche dubbio su come mangiarla. Inizialmente doveva essere un'insalata di patate, di quelle buone condite con prezzemolo e aceto. Diventa invece il condimento di un primo piatto che ha superato tutte le aspettative che avevo durante la preparazione. 
Un soffritto veloce, il tradizionale aglio, olio e peperoncino, una ripassata nella padella con i frutti di mare, una manciata di prezzemolo a colorare e il profumo di mare era lì....nella mia cucina. 

BUONA DOMENICA A TUTTI.


Commenti

  1. rimango proprio a bocca aperta ! buonissimi

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono le donne pratiche e veloci
    mi piace il tuo blog
    mi piace la tua pasta..
    insomma mi metto tra i tuoi sostenitori con estremo piacere...e a presto
    CIAO

    RispondiElimina
  3. @ale:tks!

    @renata: ma grazie! per me sarà un piacere leggerti qua! passo da te;-)

    RispondiElimina
  4. Vedessi il mio di frigo oggi! vuoto!!!! a te è andata bene tutto sommato.. guarda che bontà sti spaghetti! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  5. Grazie! Allora ti aspetto ;)

    RispondiElimina
  6. si legge questo blog e viene allegria ciao

    RispondiElimina
  7. ciao, a me capita spessissimo di non avere nulla nel frigo! :-)

    RispondiElimina

Posta un commento