27 novembre 2011

Una cartolina da...ROMA

Ieri il cielo di Roma era stupendo come anche oggi. Una piacevole passeggiata fra i vicoli della città eterna e i profumi delle trattorie tipiche del quartiere di Trastevere. Ad accompagnarmi, la mia instancabile macchina fotografica che scatto dopo scatto mi regala un'idea da realizzare rubando un piccolo angolo qui sul mio blog. 

Nasce oggi "Una cartolina da...", angolo dove raccogliere i miei scatti più belli o più brutti, più o meno emozionanti, più o meno colorati ma tutti accompagnati dalla loro storia. 


Una cartolina da...ROMA
"Il profumo si spande lungo Via della Luce, uno di quegli angoli in cui anche Trastevere ritorna il rione silenzioso e popolare che è sempre stato, risale nei vicoli, sfiora chiese antiche, sbaraglia qualsiasi resistenza e, alla fine, conquista. Bisogna seguirlo. Tanto è impossibile sbagliare indirizzo. Nei paraggi lo sanno tutti che al civico 21 c'è un biscottificio artigianale di quelli di una volta e tutti sanno che a gestirlo c'è, da sempre, la famiglia Innocenti. 
L'arrivo davanti alla vetrina fa si che anche gli occhi confermino ciò che il naso aveva già intuito da qualche metro. Un trionfo di biscottini, tozzetti e dolcetti farciti occhieggia dalla vetrata sulla strada e svela, alle sue spalle, i grandi forni che occupano la metà della grande sala in cui, oltre a infiniti vassoi carichi di dolci e salati, trova spazio la zona dedicata alla vendita. Nessuna attrezzatura iper moderna, nessuna stranezza. Qui le cose si fanno come 'na vòrta' oppure non si fanno. 
Gli arredi, i macchinari e l'atmosfera in generale rimandano agli anni Cinquanta. Una parete è dedicata a qualche ritaglio di giornale incorniciato a conferma dell'attenzione data dalla stampa italiana ed estera a questo posto. 
La signora Anna è fiera che il suo laboratorio appaia così piacevolmente demodè. Ed è altrettanto fiera che la qualità dei suoi biscotti sia ancora quella di quando qui c'erano suo padre e ancora prima suo nonno.
Guai ad entrare con l'aria annoiata  e con l'atteggiamento di chi vuole fare solo la spesa, sarebbe un oltraggio all'antica tradizione dolciaria romana di cui qui si pratica la più attenta osservanza e si verrebbe puniti con qualche commento scontroso o, peggio ancora, con l'indifferenza. Ma d'altro canto alla titolare si può perdonare ogni ruvidezza, il suo è puro spirito trasteverino, magari un po' amaro per come vanno le cose al mondo, ma sempre profondamente schietto e certo, almeno, di trovarsi nel posto migliore del peggiore dei mondi possibili. Anche per questo qui è meglio passarci senza fretta, per fare quattro chiacchiere e, nel frattempo, riempire le bustine di pizzette, pasticceria secca da tè, torte artigianali (non si battono quelle alla ricotta), freschissime lingue di gatto come non se ne trovano più! 
Si uscirà con il lieve senso di colpa di aver appena commesso un attentato alla linea (al portafoglio no, perché qui i prezzi sono convenientissimi) e leggermente storditi dalla raffica di modi di dire e parole romanesche di cui anche i romani hanno dimenticato l'uso. Ma con la certezza di aver vissuto un'esperienza indimenticabile. Quella di aver scovato l'anima di un rione dentro a un forno anni Cinquanta."

101 Cose da fare a Roma - Ilaria Beltramme

Biscottificio di Anna Innocenti, Via della Luce 21 Roma

15 commenti:

  1. è bellissima l'idea di dedicare un angolo a "Una cartolina da..."!
    Mi piace tantissimo!!
    baci, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Siiiiiiiiiiiiii la conosco!!!!!è tanto che non vado.. saranno anni!!! Bella foto.. e bellissima questa idea!!! smackkk buon inizio settimana .-)

    RispondiElimina
  3. amicaaaaaaaaa!!!!!!!!
    i tuoi racconti, le tue foto sono sempre meravigliosiiiii!!!!!!
    dense di emozioniiiii!!!!!!!!
    sembra di essere lì con te :))))
    bellissima l'idea di una cartolina da...
    kisssssssssss!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Federica, sono Elisabetta, la tua abbinata allo swap di Cranberry, contenta di fare al tua conoscenza e di essere la tua compagna in questa iniziativa! Complimenti per il tuo bellissimo blog, ma ancor di più per questa cartolina, sembra di esserci dentro questo biscottificio, poi quando parli di dolci alla ricotta..... mi vien l'acquolina solo a leggerti. A presto!

    RispondiElimina
  5. @luna-pizza e fichi: tks!!!

    @claudia: non avevo dubbi la conoscessi!!! tocca recuperare il tempo perso perché ne vale sempre la pena fare un passaggio ;-)

    @chiara:spero che lo saremo presto. mentre passeggiavo pensavo proprio a te...kisss

    @betti: ciao elisabetta e piacere di conoscerti finalemente!!!sarà curioso swappare qualcosa da lassù!!!kiss

    RispondiElimina
  6. ciao ottimo ritaglio di fotografia!!!
    ti lascio il link per prendere la tua staffetta
    http://dolcipensieri.wordpress.com/2011/11/28/i-miei-7-links-project-ripercorrendo-3-anni-e-mezzo-di-dolcipensieri/
    ti bacio e buona notte

    RispondiElimina
  7. Swappiamo swappiamooooo!!! Tu quassù e io laggiù!!!

    RispondiElimina
  8. Federica, mi puoi lasciare la tua mail nel mio blog, così ci scriviamo per conoscerci meglio in fatti di gusti, preferenze, abitudini ed eventuali intolleranze o allergie? A presto!

    RispondiElimina
  9. Fede ma che bella idea che hai avuto!! E poi vedo che sei molto brava a fotografare, quindi sarà un piacere venire ad ammirare le tue cartoline, bellissima iniziativa!! smack smack

    RispondiElimina
  10. dolcipensieri:grazie serena, di quale stafetta si tratta???? vado a leggere ;-)

    @betti1970:ti scrivo immediatamente!!!

    @valentina: grazie Valeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee...e per me sarà sempre un piacere leggerti qua!!!

    RispondiElimina
  11. Bello questo angolo: il biscottificio lo conosco, si trova a Trastevere in una di quelle vecchie viette...fantastico questo biscottificio! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. Che bella idea, mi piace :) Un bacione tesoro, buona serata

    RispondiElimina
  13. paprika21:35

    Ho sempre pensato che hai una sensibilità da artista e questo blog ne è la prova.
    Brava!!!
    .......mi mancano le nostre chiacchierate piene di tante cose ma mai di sola amarezza!!
    Un abbraccio amica e BUONA VITA

    RispondiElimina
  14. @federica: grazie fede!!!

    @paprika: dolce white, sai che le tue parole mi hanno dato sempre tanto fiducia e conforto.sei unica!!! kiss

    non mollare, BUONA VITA ANCHE A
    TE

    RispondiElimina
  15. bello questo blog, che scopro in questo istante per caso! Ti seguo mi piaceeeee!!!

    RispondiElimina