9 ottobre 2011

Torta alla crema d'Arancia


Ancora arance a riempire la giornata. Tra una lettura e l'altra, mi soffermo sul vol. 8 della collana "I grandi libri degli ingredienti", ogni pagina una curiosità aromatizzata agli agrumi. 
Resto catturata dalla ricetta della TORTA ALLA CREMA D'ARANCIA che a vederla dalla foto ha un super aspetto soffice e cremoso. Il mio risultato è stato un pò meno..come dire...."alto"!!! 

INGREDIENTI per 6 persone

150 g di farina bianca 00
150 g di zucchero
100 g di burro
50 g di fecola
3 uova
1 bicchiere di latte
1 bustina di lievito

per la crema
3 cucchiai di farina bianca 00
3 arance
4 cucchiai di zucchero
50 g di burro


Sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere il burro ammorbidito, il latte, la buccia grattugiata delle arance e la fecola di patate.
Montare a neve ferma gli albumi e unirli al composto, incorporando a pioggia la farina; mescolare il tutto delicatamente e per ultimo aggiungere il lievito. 
Versare il composto in uno stampo a cerniera leggermente imburrato e infornare a 180° per circa 40 minuti. 


Preparare la crema all'arancia versando in un pentolino, posto su fuoco bassissimo, la farina, lo zucchero, il burro e il succo delle 3 arance. Cuocere per 5 minuti mescolando continuamente così da evitare la formazione di grumi. Togliere dal fuoco e la sciare riposare.


Quando la torta sarà cotta, lasciare raffreddare quindi tagliarla a metà in senso longitudinale. Spalmare sulla base la crema, coprire con l'altra metà e spolverizzare zucchero a velo. 


12 commenti:

  1. Magari quella della foto era stata messa semplicemente in uno stampo più piccolo rispetto al tuo ;) Mi fa proprio gola questa torta!

    RispondiElimina
  2. Ma che bel blog che ho trovato!!!
    Complimenti per la cura e la qualità delle tue ricette.
    Da adesso sono una tua google followers.... Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta.
    www.lamagicazucca.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Sicuramente come ti hanno già detto secondo me è fatta in uno stampo piccolo quella della foto!!! Cmq dai.. prue se bassa sarà ottima!! Io anche ne ho una versione.. troppo buona!!! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  4. E' cmq squisitissima!!!!:)

    RispondiElimina
  5. @elel: a questa dello stampo non c'avevo pensato, mi rincuora ;-)

    @lamagicazucca: ma grazie e ancora grazie!!!assolutamente passerò da te ;-)

    @claudia: gioia siete tutte troppo buone ma questa dello stampo più piccolo mi rincuora molto, vorrà dire che alla prossima ci provo.bacio e buon inizio sett a te.

    @al cuoco: grazie ;-)

    RispondiElimina
  6. amichettaaaaaaaaa!!!!!!!
    che profumo di arance qui da te :)
    bellissime le torte che hai sfornato, una più buona e più bella dell'altra!! mi piacciono questi dolci pieni di energia!!:)
    baciiiiiiiiiiii e buona serata!!

    RispondiElimina
  7. @chiara: ecco la viaggiatrice che torna a deliziare il mio blog. mi sono appena messa a PC e sarei passata a rispondere anche alla mail che ho letto oggi velocemente ;-)
    rimani collegata!!!

    RispondiElimina
  8. eccomi federica!!!!!!!!!
    stavo per andare a preparare un tè per scaldarmi un pò, ma prima di andare ho provato a vedere se c'eri..e eccoti!!!:)))

    RispondiElimina
  9. @chiara: risposto alla mail, nel frattempo mangio!!!!

    RispondiElimina
  10. torta semplice e gustosa!!!!

    RispondiElimina
  11. Concordo con quanto ti hanno già detto per l'altezza della torta, sarà stato sicuramente effetto dello stampo. Non so che misura hai usato ma per quelle dosi non sarei andata oltre un 22cm. Comunque alta o bassa è goduriosa e basta e così predomina la crema ancora di più ;) Mica male per niente :D! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  12. @delizia divina: grazie!!!

    @federica: fede grazie anche a te per la bontà!!! però credo che avete tutte perfettamente ragione. io non sono molto attenta alle grandezze dei diametri quando faccio i dolci ma ho imparato che anche quello è fondamentale!!! bacio e buona giornata ;-)

    RispondiElimina