2 ottobre 2011

Pesto alla Genovese

Inizia a colorare le nostre tavole a primavera e ci regala il suo profumo inconfondibile. Il Basilico, senza alcun dubbio il re delle spezie aromatiche, ha origini tropicali ma con la diffusione nel Mediterraneo diventa ingrediente base per molte delle ricette italiane. 

Tra le sue infinite soluzioni di impiego, quella più diffusa è il prezioso e tipico PESTO ALLA GENOVESE. Così chiamato perché la preparazione richiede che gli ingredienti siano "pestati" in un mortaio di marmo con l'apposito pestello in legno. 
Purtroppo non è sempre pratico seguire la tradizione, i tempi scorrono veloci e il mortaio di marmo con pestello in legno spesso, nella cucina di collefiorito, è sostituito da un veloce e comodissimo mixer tritatutto. La consistenza non sarà di certo la stessa ma sul sapore più o meno ci siamo. 

INGREDIENTI 
per 100 g di basilico
4 spicchi d'aglio
12 cucchiai da cucina di parmigiano
4 cucchiai da cucina di pecorino
1 bicchiere di olio extra vergine di oliva
2 cucchiai da cucina di pinoli
sale 



E a proposito di Pesto, ricordo il contest "Che Pesto Ti Frulla" in scadenza il prossimo 31 ottobre. Spazio alla fantasia e alle foglie verdi del prezioso Basilico!!! 


8 commenti:

  1. Lo faccio anch'io spesso.....che sapore quello fatto in casa! :)

    Buona domenica bella :)

    RispondiElimina
  2. @raffaella: i sapori home made sono sempre più buoni, grazie per la condivisione. buona domenica

    RispondiElimina
  3. paprica17:08

    Brava!!!La domenica è il giorno perfetto per preparare cibi che richiedono un pò più di tempo e passione. Mi piacaerebbe proprio provare il tuo pesto. Forse la prossima settimana passo a Silone. Ti faccio sapere. Un baciotto

    RispondiElimina
  4. Bravissima!!!!! son contenta che partecipi con il tuo pesto!!!! baci e buon inizio settimana :-)

    RispondiElimina
  5. Adoro il basilico, per il suo sapore e il suo inebriante profumo. Bellissime le tue foto!

    RispondiElimina
  6. @paprica: se mi dici quando passi a silone ti porto una vaschetta, baci bella!!!

    @claudia: buon inizio settimana anche a te ;-)

    @la creatività e i suoi colori: il profumo del basilico è delizioso e rassicurante: una certezza!!! grazie della condivisione ;-)

    RispondiElimina
  7. yyuuuuuuu, pesto pure tu??? Al basilico è un classico del quale non mi stancherò mai :)) anch'io lo faccio con il mixer ;)
    baci

    RispondiElimina
  8. @cristina: e per fortuna che li hanno inventati i mixer, tutto è più veloce certo è peccato perdere un pò le tradizioni ma l'importante è conoscerle e metterle in pratica in giorni più tranquilli!!! grazie della condivizione ;-)

    RispondiElimina