Ricetta bianco e nero: Yogurt Cheese Cake

Terzo appuntamento con le Ricette Bianco e Nero. Ancora un dolce morbido e pannoso, con tanta di quella soffice panna da leccarsi i baffi ancora prima di vederlo finito.
Io che con la preparazione della Cheese Cake non sono molto pratica, per questo giro mi sono affidata ad una delle ricette Cheese della geniale Imma che ne sforna di tutti i gusti. 

INGREDIENTI
per la base
150 di biscotti secchi (Gran Cereali) 
70 g di burro fuso


per la crema
2 yogurt bianchi (Muller)
300 g di ricotta
200 ml di panna da montare
2 cucchiai di zucchero
6 g di colla di pesce 
cioccolato (mezza tavoletta)


per la decorazione
cioccolato (l'altra mezza tavoletta)
mandorle

per la ricetta di Imma qui



Sbriciolare i biscotti e unirli al burro fuso. Ricoprire la base di una teglia tonda apribile, con carta forno. Stendere i biscotti su tutta la base con l’aiuto di un cucchiaio e riporre in frigo. Mettere a bagno, in acqua fredda,  la colla di pesce. Nel frattempo montare la panna e in un altro recipiente mescolare insieme la ricotta, lo yogurt e lo zucchero. Unire la colla di pesce sciolta (su fuoco) in un dito di latte e mezza tavoletta di cioccolato tritata al coltello. Con l’aiuto di una spatola, unire la panna montata al composto e versare il tutto sulla base biscotto. Mettere la cheese cake  in frigo almeno 2 ore e prima di servirla decorarla con l’altra metà di mattonella di cioccolato e le mandorle tritate grossolanamente.




Commenti

  1. Adoro i cheesecake e il tuo è proprio ottimo!!!!
    Buona serata!!!

    RispondiElimina
  2. Poi capiraiu.. con Imma una garanzia!!!! ottima.. t'è venuta bene.. gnamm ne acchiappo una fetta!! bacioni

    RispondiElimina
  3. Una fettina a volo prima di andare a nanna, e se anche in bianco e nero la bontà si percepisce lo stesso, la foto dei biscotti è proprio bella :)

    RispondiElimina
  4. @laura: grazie per la condivisione
    ;-)

    @claudia:e già, chi meglio di Imma per imparare a far i cheese!!!

    @angela: grazie angela e buonanotte ;-)

    RispondiElimina
  5. paprika22:52

    Buona ma io la colla di pesce proprio non l'accetto. E' una schifezza, se cerchi come la producono inorridisci. Meglio le versioni di cheesecacke cotte
    baci

    RispondiElimina
  6. le tue ricette in bianco e nero mi piacciono troppo!!!!
    qui con me malaticcia di dolcetti nn se ne sono visti, ci siamo gustati un sacco di fragole, yougurt bianco e miele di melata!!!
    kiss!!!!

    RispondiElimina
  7. ciao, è bellissimo il tuo blog complimenti!!
    e che belle queste foto in bianco e nero...

    Paola

    RispondiElimina
  8. che golosoooooooooooo!baci!

    RispondiElimina
  9. @paprika: condivido e in realtà mi fa anche un pò senso usarla!!!
    grazie per il tuo passaggio amica ;-)

    @chiara: bè sono felice che a coccolarti c'era dell'ottimo miele!!!
    io le fragole non le mangio quasi mai perchè mi fanno allergia e quindi mi perdo tutte queste idee sfiziose!!
    bacio e riguardati ;-)

    @i fiori di loto: grazie paola!!!

    @federica: grazie ;-)

    RispondiElimina
  10. Mi sembra fantastica e perfetta per la primavera...complimenti!!! :)

    RispondiElimina
  11. @luciana: e anche golosa!!!grazie luciana per il passaggio ;-)

    RispondiElimina
  12. per me le foto in bianco e nero conservano sempre un grande fascino e rendono questa golosissima cheese cake ancora più interessante ^__^
    Anche a me non piace molto la colla di pesce. Prova a sostituirla con l'agar agar, richiede un po' più di attenzione nell'uso perchè gelifica subito ma lo trovo decisamente migliore. Per quella quantità credo che 5-6gr dovrebbero essere sufficienti. Un bacione

    RispondiElimina
  13. @federica: ciao fede!!!io le foto in bianco e nero le adoro, emozionano molto di più.e poi in questo periodo sto scoprendo quanto me gusta fotografare in b/n in cucina!!!
    grazie per il suggerimento dell'agar agar (che non so cosa sia) ma mi andrò a documentare:
    bacio

    RispondiElimina
  14. Carissimo/a
    Sto per aggiornare l’elenco dei food blog italiani
    Mi piacerebbe sapere:
    In che anno hai aperto il blog
    Possibilmente la tua città e provincia.

    Grazie
    Puoi comunicarmelo al seguente link (se vuoi)

    http://griglia-e-pestello.blogspot.com/p/food-blog-italiani.html


    sergio.

    RispondiElimina

Posta un commento