10 ottobre 2010

La Vendemmia

Fine settimana dedicato alla vendemmia. L'aria tiepida di ottobre ci ha lasciato trascorrere una giornata piena di natura, risate e uva. I volti delle vecchie generazioni, irriducibili tra i campi, trasmettono la giusta energia a noi, nuove generazioni, che timidamente e incuriositi ci avviciniamo a questi lavori sempre più distanti e sconosciuti, lasciandoci sorprendere dal benessere che acquista il corpo e la mente. E su e giù tra i filari e il sole che delicatamente bacia la pelle, piccoli spazi sono dedicati alla riflessione personale e tra la natura pensieri ed emozioni sembrano essere più autentici e  profondi.
Rientro a casa e dopo la raccolta di tre vigneti, trovo l'energia per un dolce veloce e buono.
CHEESE CAKE MANDORLE E CIOCCOLATO
INGREDIENTI
per la base
250 g di biscotti (consigliati i gran cereali)
100 g di burro
per il ripieno
250 g di panna da montare
400 g di philadelphia YO
1 tavoletta di cioccolato fondente
100 g di mandorle tritate
10 cucchiaini di zucchero
3 fogli di gelatina
2 cucchiaini di rum
Mettere a sciogliere il burro in un pentolino. Tritare i biscotti nel mixer e aggiungere il burro non appena pronto. Mescolare con un cucchiaio così da amalgamare bene. Versare nello stampo a cerniera preparato con un foglio di carta da forno. Livellare e mettere in frigo per la durata di preparazione del ripieno.
Montare la panna e unire la philadelphia, il cioccolato sciolto e le mandorle. Unire la gelatina fusa nel rum e mescolare velocemente. Versare sopra la base di biscotti e livellare bene con un cucchiaio. Lasciare in frigo per minimo 4 ore!!!!

8 commenti:

  1. mi hai fatto ricordare quando da bambina anch io con i miei genitori e fratelli si faceva la vendemmia...
    buon il cheese-cake dopo una giornata lavorativa :D
    ciao da lia

    RispondiElimina
  2. ciao amichetta!!!!
    che foto bellissime!!!!!! che meraviglia la vendemmia!!!:)))) tutti insieme a lavorare all'aria aperta :)))
    ieri (mentre ero alla gola del furlo x una passeggiata-escursione tra i monti sibillini) ti pensavo tra le vigne :))) ed eccoti qua!!
    bellissimoooo!!!!!! e hai fatto anche il dolce!! sei fantastica!
    baciiiiii!!!!!!

    RispondiElimina
  3. @provare per gustare: anche a me sono tornati alla mente tanti ricordi dell'infanzia!!!un bacio e grazie per la condivisione ;-)

    @chiara: ciao amichetta!!!anche io tra i filari ti pensavo...chissà quante risate a lavorare insieme!
    il dolce l'avrei voluto fare prima ma n nce l'ho proprio fatta con i tempi...anche dopo buono uguale!!!
    bacio

    RispondiElimina
  4. Che ricordo lontanissimo la vendemmia dai nonni! Peccato che dopo non c'era uan torta così golosa per recuperare le energie, buonissimissima ^_^ Un bacione

    RispondiElimina
  5. Settimana scorsa anch'io ho sguazzato tra chili e chili d'uva nera...per la vinificazione, sono riuscita ad immortalare pochi momenti, fotocamera scarica!!! :-(((((
    Bellissime le tue immagini...

    Cheese cake golosissimo!
    Baci

    RispondiElimina
  6. Ma ciao Federica, sono anni che non vado a vendemmiare, queste foto per me sono molto significative perchè mi ricordano quel bel periodo in famiglia!!! la cheese cake è perfetta, una vera coccola!! complimenti un bacio :D

    RispondiElimina
  7. @federica: grazie fede!!!

    @pagnottella:grazie gaia!!! peccato per la macchina scarica...immagino i pochi ma fantastici scatti!!!
    grazie per la condivisione, mi fa sempre contenta ;-)

    @luciana:è bello scoprire come la vendemmia è tra i ricordi di un gran numero di noi, ricordi indelebili nel nostro cuore!!!
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  8. ...stupende queste foto :) ho fatto la vendemmia due anni fa ed è un'esperienza unica...la dolcezza degli acini, le mani che rimangono nere, i filari ordinati...stupendo :) grazie per avermela fatta ricordare...e anche se non ho faticato un pezzo di Cheesecake me lo posso prendere???troooppo invitante :D un abbraccioneeee

    RispondiElimina