27 agosto 2010

Il Pesto

Ecco puntuale dopo un anno che ripropongo il pesto di Collefiorito, fatto con basilico della nostra pianta....ma quanta soddisfazione!?!?! La ricetta è quella che ho trovato lo scorso anno in giro per la rete. Non ho fatto grosse variazioni, forse aggiunto qualche pinolo in più tanto per smorzare il sapore deciso del parmigiano. Il mortaio è lo strumento adatto per procedere con la sminuzzatura del basilico ma i tutto fare "frullatori" da cucina sono ugualmente perfetti. Procedere, dunque, aggiungendo un ingrediente per volta fino ad ottenere il pesto che consiglio di assaggiare perchè solo il palato può suggerire quale ingrediente aggiungere ancora.
INGREDIENTI per 100 g di basilico
1 bicchiere di olio extra vergine di oliva
12 cucchiai da cucina di parmigiano
4 cucchiai da cucina di pecorino
4 spicchi di aglio
2 cucchiai da cucina di pinoli
sale quanto bastaEccolo pronto, splendente nel suo verde intenso e profumato...in un attimo quella gradevole aroma di basilico mischiato ad aglio e formaggi invade la cucina. Versato in piccoli contenitori per una scorta autunnale. I sughi di pesto con la pasta fresca sono tra i miei preferiti.
continua..

9 commenti:

  1. Il pesto è una cosa che faccio spessissimo a casa... lo preparos emrpe ad occhi.. ed è semrpe ottimo!! Però certo.. il tuo basilico farà la differenza che quello che compro io al supermarket a Roma .-)))) bacioni e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  2. Anch'io adoro il pesto e ne ho prparato un bel po' da gustare!!
    Bravissima!! Un bacio e buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  3. Buono il pesto !!! ne ho preparato un pò anche io con il basilico dell'orto ! siamo come le formichine e ci prepariamo le scorte per l'inverno ! bacione

    RispondiElimina
  4. il pesto è qualcosa che non smetterei mai di mangiare interessante la tua ricetta per le proporzioni tra pecorinmo e parmigiano

    RispondiElimina
  5. @claudia: ciao clà....in effetti le piante di basilico che stanno nei supermercati hanno un sapore meno deciso...come dice mia nonna: il basilico sciapo!!! ;-)

    @laura: tutte quante che facciamo scorte...grazie e buon fine settimana ;-)

    @ale:assolutamente se...e poi il pesto è così buono!!!

    @gunther:prova e nn l'abbandoni più!!!

    RispondiElimina
  6. Delizioso, lo faccio osì anch'io ed è proprio in estate che faccio scorta per l'inverno!

    RispondiElimina
  7. Il pesto è una di quelle cose che in estate userei tutti i giorni. Fatto poi col basilico di casa ha un profumo e un sapore unici. Se hai modo, prova a farlo con il mortaio, è ancora più speciale ;) Un bacio, grazie della gradita visita

    RispondiElimina
  8. j'aime beaucoup le pistou surtout avec les pâtes
    bonne soirée

    RispondiElimina
  9. @barbara: sia in estate che in inverno il pesto è squisito!!!

    @federica: e si dovrei organizzarmi con un mortaio ma nn lo faccio mai.il pesto è ancora più gustoso ;-)

    @fimère: mercì ;-)

    RispondiElimina