21 febbraio 2010

Torta di Carote

Ve la ricordate la CAMILLA? Quella deliziosissima merendina dal colore arancione della Mulino Bianco...si proprio quella tonda e soffice...al gusto di carota. A parte credo che tra gli scaffali dei supermercati ancora si trovi ma prepararla in casa è tutta un'altra storia di genuinità.
Qualche tempo fa quella mattacchiona di Marzia, ha pubblicato sul suo blog la ricetta diella sfiziosa tortina arancione. Il mio palato è letteralmente impazzito e incuriosito non ha potuto aspettare troppo! Ecco che vi posto il mio esperimento carotoso.
Per preparare la torta occorrono: 250 g di carote - 130 g di zucchero di canna - 4 uova - 100 g di mandorle - 50 g di nocciole - 100 g di fecola - 50 g di farina integrale - 1 bustina di lievito - buccia grattugiata di un'arancia. Sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad un composto chiaro e spumoso. Grattuggiare le carote, tritare le mandorle e le nocciole e unire tutto insieme al composto di zucchero. Aggiungere la buccia grattugiata dell'arancia, la fecola setacciata con il lievito e la farina integrale. Montare gli albumi a neve ben ferma e unire al resto dell'impasto. Amalgamare bene e versare in uno stampo imburrato quanto basta. Infronare a 180 gradi per max 50 minuti.
Svegliarsi la mattina e fare colazione con una tazza calda di caffe e latte e una fetta di torta alle carote, dona alla giornata un entusiasmo colorato.....anzi...arancione!!!
E dopo che vi siete gustati una fetta, non dimeticate di passare al post precedente e lasciare un messaggino così da partecipare all'estrazione che ci sarà tra una decina di giorni. Il nome sorteggiato vincerà un piccolo dono home made ;-)

25 commenti:

  1. Buonaaaaa, questo tipo di dolce ancora non l'ho mai fatto, ho provato però dei biscottini alle carote che posterò al più presto!
    Brava ti è venuta benissimo!!!
    Baci ;)

    RispondiElimina
  2. Ciao! Eh si, la torta di carote fatta in casa è tutta un'altra cosa: buona, e genuina!
    Uan fetta possiamo assaggirla pure noi?!
    baci baci

    RispondiElimina
  3. @laura: aspetto la ricetta dei tuoi biscottini...

    @manu&silvia: assolutamente si...per voi una fetta c'è sempre
    :-)

    RispondiElimina
  4. squisita!!!! bravissima!!! baci!

    RispondiElimina
  5. adoro le torte di carote e son sicura che questa sia mille volte meglio della camilla!

    RispondiElimina
  6. ...Fedeeeeeeeeeeeeeee :):) sei stata troppo carina...GRAZIE!!ti è venuta benissimo!!...e sono molto molto felice dell'entusiasmo arancione che ti ha regalato...prenotata per l'estrazione qui sotto :):) buon lunedì, cara!!un abbraccione!!

    RispondiElimina
  7. è una ricetta che mi entusisma, prima per la presenza delle carote e poi della frutta secca, una bella fetta a colazione per iniziare bene la giornata

    RispondiElimina
  8. Ahhhh ma io l'adoro...Ho modificato migliaia di volte una ricetta base di torta di carote epr arrivare a renderla più somigliante alle camille!!!! Bella la tua... un suggerimento se posso.. prova la prox volta ad aggiungere anche un pò di succo di arancia!!! smack!!!!

    RispondiElimina
  9. grazie fede e grazie iana;-)

    @marzia: e perchè grazie??? grazie io lo dico a te per avermi passato la ricetta e anche la voglia di farla. i tuoi racconti sono sempre comicissimi;-)

    @gunther: una fetta messa da parte;-)

    @claudia: la prossima volta aggiungo anche il succo d'arancia. in realtà pensavo anche di ridurre le nocciole così da sentire un sapore di mandorla più deciso. la tua ricetta che quantità prevede di frutta secca?

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. buonissima la torta alle carote! devo provare anche questa versione! un bacione.

    RispondiElimina
  12. che bellaaaa!! ma sai che nn ho mai fatto la torta di carote!!!
    mi hai messo proprio voglia!!!
    baciiiii

    RispondiElimina
  13. Ciao Federica! Fantastica Chiara!!!
    Mi farebbe davvero piacere se potessi partecipare, e poi sarebbe una bella occasione per conoscersi un po' meglio.
    Intanto sono in corso le votazioni per decidere il luogo dove incontrarci, se ti va puoi esprimere la tua preferenza ;-)
    A presto cara e buona giornata.

    RispondiElimina
  14. Oh bella, è l'unico modo di farmi mangiare le carote oltre la vellutata, ma certo è che una golosità così è molto meglio!
    Si è capito quello che volevo dire?Oggi mi sento particolarmente dislessica.
    Piesse: grazie della visita, sempre molto carina ;-)
    Un abbraccio camilloso!

    RispondiElimina
  15. @micaela: quale altra ricetta hai?

    @chiara: la devi assolutamente provare;-)

    @grazie betty anche per aver partecipato all'iniziativa nel post sotto;-)

    @simona: ti ho capito benissimo!!!
    grazie a te per la visita camillosa...molto molto gradita;-)

    RispondiElimina
  16. questa la metto sulle ricette da provare!! nonl'ho mai fatta!! bacioni!!

    RispondiElimina
  17. ciao Federica!!
    forse è un pò tardi ma proprio oggi mi son ricordata di una bellissima raccolta muffin mania se ti va di partecipare, sono valide anche ricette già postate
    la raccolta la trovi qui
    http://pandipanna.blogspot.com/2009/10/muffins-mania.html
    bacioniiiii!!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. ah!!dimenticavo scade il 28 febbraio
    ciao!

    RispondiElimina
  19. Fedeeeeee se cerchi i bocconcini al curry fatti con il latte di cocco.. la ricetta è già pubblicata nel mio blog.. valla a vedere.. la trovi nella lista dei secondi piatti sulla destra del blog.. scorri giù!! smack!!!

    RispondiElimina
  20. Carina carina, salutare, dolce quanto basta: insomma, avrai capito che questa torta mi piace. Brava!
    A presto

    Sabrine

    RispondiElimina
  21. paola16:48

    che bel blog!!!!
    ma sei di Guidonia????

    RispondiElimina
  22. ciao paola, piacere di conoscerti e grazie;-)
    no non sono di guidonia ma ci vivo, tu sei di zona?

    RispondiElimina
  23. paola17:15

    anch'io vivo a guidonia!
    alla parte opposta di collefiorito...a casacalda!

    RispondiElimina
  24. @paola: conosco poco la zona;-(
    tu sei originaria del posto?

    RispondiElimina
  25. paola16:57

    ciao federica!sono nata a roma ma da 35 vivo a guidonia.
    domenica faccio le tue melanzane!

    RispondiElimina