21 gennaio 2010

Fagiolata

E con questo freddo, per fortuna ci sono le zuppe!
Carboidrati, proteine, fibre alimentari, tutto racchiuso nei preziosi 5 legumi della Fagiolata.
Modalità di cottura sempre le stesse. Riscaldare, in una pentola, un filo d'olio con cipolla; aggiungere i legumi, lasciati precedentemente in ammollo tra le 8 e le 12 ore, e ricoprirli di acqua. Portare ad ebollizione e lasciare cuocere su fuoco moderato per un'ora abbondante. Dopo l'ebollizione, condire a proprio gusto. Consiglio: curry, rosmarino, peperoncino e verso fine cottura aggiungere del pomodoro con parmigiano grattugiato.
Durante la cottura mai lasciare la zuppa senza acqua!!!

6 commenti:

  1. paprika22:42

    Certo le zuppe sono molto buone, ma ci sono anche gli effetti collaterali!!!ciao

    RispondiElimina
  2. Una zuppa che scalda il cuore!!
    Complimenti per questa ricettina ;)

    RispondiElimina
  3. Cara ho scritto un commento nel post precedente!
    Vadoooo baci ^_*

    RispondiElimina
  4. @pagnottella: grazie a te per essere passata di qui durante il tuo viaggio.
    goditi la sicilia e ti aspettiamo per un racconto fantastico!!!

    RispondiElimina
  5. ottima la fagiolata!!!l'adoro con questo freddo!! baci!!

    RispondiElimina
  6. oggi ci vorrebbe proprio la tua zuppa!!!!è un freddoooo!!!!!
    baci e buon inizio settimana!!

    RispondiElimina