Il Mio Primo Pane

Come promesso vi presento il mio primo pane!!!
Ho seguito la ricetta che consiglia il manuale delle istruzioni, risultato ottimo sia per il sapore che per la forma...e per il profumo!!!
Vedere la macchina che lavora è divertentissimo.
Sicuramente ora dovrò fare un pò di pratica e imparare anche la differenza tra le farine, ogni suggerimento lo prendo!!!
Vi posto la ricetta (C = cucchiaio da minestra/c = cucchiaino da caffè):
  • 2 C di olio
  • 160 ml di acqua
  • 160 ml di latte
  • 2 c di sale
  • 2 C di zucchero
  • 600 g di farina
  • 1,5 c di lievito

In realtà la ricetta suggeriva il latte in polvere che in casa non avevo, ho così suddiviso i 320 ml di acqua in 160 latte e 160 acqua...sapete dirmi se ho fatto bene o è preferibile il latte in polvere????

Commenti

  1. Ti è venuto favoloso!! bravissima

    Io il latte in polvere non lo trovo e all'inizio credevo fosse importante, poi ho visto i risultati e non mi è più interessato comprarlo.
    Hai fatto bene a fare così poi il latte conferisce gusto, colore e morbidezza e poi vedrai che solo l'esperienza ti porterà a usare quello che meglio preferisci.
    Per il pane comune io uso tutta acqua, per pane o focacce condite tipo con olive, pomodori ecc.. a volte uso anche tutto latte.
    se posso aiutarti citofona!!
    ciaoooooooooooo

    RispondiElimina
  2. bravissima!!! per essere il primo pane che fai, ti è venuto benissimo :))
    bacioni e buona domenica
    Fiorella

    RispondiElimina
  3. ti è venuto benissimo davvero!!! sono contenta!!! è vero che è bello vedere la macchina che lavora dall'oblò!!! un bacione

    RispondiElimina
  4. il tuo primo pane è stupendo!!! vedrai il prossimo!!! io il latte in polvere non l'ho mai usato, e risultati sono ottimi!! un bacio e buona domenica!!!

    RispondiElimina
  5. bello Fede!! e sarà anche buonissimo, ma qual'è la macchina del pane? mi interessa, questo tipo di pane piace molto ad Azzurra, lo chiama il "pane morbido"

    RispondiElimina
  6. @federica: grazie fede per i suggerimenti...

    @marsettina: grazie ;-)

    @fef: grazie fiorella...un abbraccio

    @micaela: grazie micaela...

    @katty: grazie per i suggerimenti ;-)

    @sasa: ti telefono!!!

    RispondiElimina
  7. Fare il pane è bellissimo, io non ho la macchina come te e t'invidio un po', sei stata molto brava, il pane è venuto benissimo!

    RispondiElimina
  8. bellissimo e davvero invitante, per le farine ti posso consigliare che se devi fare un pane morbido puoi usare una parte di farina 00 e una di manitoba, o farine con proteine alte, a dire il vero quello che dovrebbe essere alto ci dovrebbe essere una w con un numero, più questo numero è alto più la farina ha forza, ma nelle farine commerciali questa benedetta w non c'è quindi ti puoi regolare con le proteine che trovi nei valori nutrizionali, una farina con 13 gr di proteine ha abbastanza spinta, dovrai usare tutta farina di forza solo per i pani vuoti tipo le rosette, ma quello è molto complicato riuscire ad ottenerle, se ti vuoi cimentare nella panificazione un vero maestro dove potrai imparare molto è Adriano, lui parla di panificazione classica, dopo riuscirai tu ad adattare le varie ricette, il suo blog è http://profumodilievito.blogspot.com/
    facci un giro ne vale veramente la pena.
    brava ancora.
    Baci baci Alessandra

    RispondiElimina
  9. Il nostro primo pane non lo dimentichiamo mai!!
    Buona settimana, un abbraccio
    Pati

    RispondiElimina
  10. favoloso il tuo primo pane!!!!ti è venuto benissimo!!bravissima!
    baciii

    RispondiElimina
  11. Ma è bellissimo!!!!! e sembra sofficissimo!!!!!!
    Brava!!!!!!

    RispondiElimina
  12. neanche a me piacciono molto i canditi:))
    baci

    RispondiElimina
  13. @tania: grazie carissima ;-)

    @alexs: grazie per i preziosi suggerimenti.passo da adriano a sbirciare qualcosa ;-)

    @patricia: un abbraccio anche a te ;-)

    @chiara: grazie ...ti abbraccio

    @stefi: e si soffice e profumato ;-)

    RispondiElimina

Posta un commento