Torta Pasqualina...con spinaci

In occasione della giornata di pasquetta vi pubblico
la ricetta della torta Pasqualina...tipica torta ligure.
Noi l'abbiamo fatta con gli spinaci ma ci sono diverse varianti: bietole, carciofi, coste...
Tra le cose più importanti da fare bisogna strizzare accuratamente gli spinaci perchè rilasciano molta acqua.

preparazione

  • ripassare in padella gli spinaci con una noce di burro...ripassare fino a quando l'acqua non è completamente sparita!
  • unire il parmigiano, la ricotta fresca, la noce moscata, il sale e mescoalate tutto insieme

  • stendete il primo rotolo di sfoglia e riempite lo stampo
  • con un cucchiaio scavare quattro concavità nelle quali rompere le uova

  • coprire con l'altro rotolo di sfoglia

  • cuocere in forno già caldo a 200°C per mezz'ora ma anche un pò di più!!!

Perchè la superficie della pasta risulti dorata, prima di infornare, spennellare con latte o tuorlo d'uovo.

Nei supermercati si trovano diversi impasti di sfoglia. Il migliore, tra quelli che ho provato e ne ho provati tanti, è quello della Buitoni che spesso lo mettono in offerta!!!

Vi consiglio di riscaldare la torta ogni volta che la mangiate perchè gli spinaci freddi smorzano il sapore del parmigiano e della ricotta!!!

La Torta l'abbiamo mangiata il giorno di Pasqua e ha riscosso grandi successi!!! ;-)

Commenti

  1. Anonimo08:56

    Mi sembra che stai sulla buona strada per diventare una perfetta cuoca!!! Continua così tra un concerto di Liga e uno di Bruce;-)

    RispondiElimina
  2. Ciao Federica....
    potrei sapere come fai a mettere la foto nel post in questo modo???
    Grazie e a presto...Complimenti per il tuo blog..

    RispondiElimina
  3. Ottima idea quella di mettere gli spinaci al posto delle erbette.
    Trovo che gli spinaci sian o più saporiti!!
    Compliments

    RispondiElimina

Posta un commento